Untitled design (3)

11 cose da non perdere in Puglia


La Puglia è una regione unica al mondo, parola di National Geographic e Lonely Planet.

Sapete quali sono le 11 cose da non perdere della Puglia? 

  • La litoranea Otranto-Santa Maria di Leuca e quella Mattinata-Peschici, due tra le strade più belle d’Italia dalle quali si ammira un panorama mozzafiato tra scogliere e pinete.
  • Le “città bianche”: Ostuni, Martina Franca, Cisternino, Locorotondo, Ceglie Messapica, Otranto, Trani, Molfetta, Giovinazzo, con il loro centri antichi in pietra.
  • Le cattedrali barocche, tra cui la più famosa è quella di Lecce.
  • Le spiagge di sabbia bianca finissima come quella degli Alimini (Otranto).
  • Le calette con l’acqua turchese come quelle di Monopoli e Polignano a Mare.
  • La Riserva Nazionale del Gargano con la Foresta Umbra, che oltre ad essere la più grande foresta italiana con latifoglie è anche un esempio unico di biodiversità.
  • Il Castel del Monte, fatto costruire da Federico II, attorno al quale ruotano miti e leggende di grande fascino.
  • I trulli, patrimonio U.N:E.S.C.O quelli di Alberobello, esempi di architettura rurale diffusi in tutta la Puglia.
  • La chiesa di San Nicola, il santo di Mira, a Bari adibita sia la culto Cristiano Cattolico che a quello Ortodosso, meta di pellegrini da tutto il mondo.
  • Gli ulivi secolari, simbolo della Puglia.
  • La cucina mediterranea con le mozzarelle, il pane di Altamura, la focaccia, i taralli, le olive, l’olio extra vergine, il vino e il pesce fresco così detto “di scoglio”.

Voi siete mai stati in Puglia? Lasciate un commento e diteci cosa vi è piaciuto o cosa vorreste vedere. Siamo curiosi di sentire la vostra!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *